Spotify: ecco Blend, la playlist che permette agli amici di scoprire la loro affinità musicale

Dopo essere stata rilasciata in versione beta, la funzione Blend di Spotify è finalmente disponibile in tutto il mondo. E ci sono nuove cover, punteggi di compatibilità e data story condivisibili per ogni coppia di ascoltatori. Ma in cosa consiste, esattamente? La domanda che Spotify pone subito nella nota stampa è quanto siete davvero sulla stessa lunghezza d’onda tu e il tuo migliore amico?. Perché di fatto Blend aiuta a testare la compatibilità in fatto di gusti musicali, tramite la creazione di una playlist personalizzata e condivisa. Più che una playlist, però, Blend è una vera e propria in-app experience.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli