Spunta erede illegittimo della famiglia reale: “Fare il test del DNA”

erede famiglia reale

C’è preoccupazione a Buckingham Palace dopo che un pensionato francese di 73 anni, Francois Graftieaux, ha pubblicato un libro nel quale rivela di essere l’erede della famiglia reale. Per mettere in chiaro la situazione è stato chiesto alla regina Elisabetta un test del DNA. In questo modo, infatti, si potranno chiarire le reali origini dell’uomo. Secondo quanto riferisce il libro, inoltre, Pierre-Edouard, il padre di Francois, sarebbe il figlio illegittimo di Edoardo VIII, il Duca di Windsor nonché zio di Elisabetta. Quest’ultimo avrebbe rinunciato al trono per motivi sentimentali: voleva sposare Wallis Simpson.

Non è però la prima volta che il pensionato richiede un test del DNA: già nel 2004 e 2005 aveva inviato un messaggio alla regina ma non aveva ricevuto risposta. Tuttavia, questa volta ha minacciato di portare in tribunale Buckingham Palace. “Non sto chiedendo soldi, titolo o potere al Palazzo – ha spiegato -. Ma solo di accertare l’identità di mio nonno e le circostanze che circondano la nascita di mio padre”.

L’erede illegittimo della famiglia reale

Se Francois Graftieaux superasse il test del DNA e divenisse effettivamente erede illegittimo della famiglia reale, lo sgomento colpirebbe tutta l’Inghilterra. Il pensionato 73enne, infatti, diverrebbe il cugino della regina Elisabetta. Per rafforzare la sua tesi, esposta chiaramente nel suo libro, Francois ha rivelato una delle relazioni segrete riportate nelle memoria del Duca di Windsor.Credo che sia stato concordato un contratto segreto in cui mia nonna ha ricevuto denaro in cambio del suo silenzio sulla questione” ha riferito.

Inoltre, c’è un altro elemento che pare rafforzare le sue dichiarazioni. Alla nascita del padre di Francois, la nonna ricevette un particolare braccialetto di Van Cleef & Arpels realizzato in platino e diamanti. L’oggetto è stato venduto ad un’asta nel 2011 da Sotheby’s.