Squalo bianco si avvicina alla spiaggia, la fuga dei bagnanti (VIDEO)

Paura in Massachusetts: uno squalo bianco a pochi metri da riva

Brutta sorpresa per i bagnanti e gli amanti del surf recatisi a Nauset Beach, in Massachusetts, che certamente non si aspettavano di trovare un grande squalo bianco a pochi metri dalla riva.

A filmare i momenti di panico è stato Thayer Wade, che ha ripreso la drammatica scena, che mostra un enorme pescecane che ha attaccato violentemente una foca – si vede chiaramente la macchia di sangue espandersi in acqua – proprio a pochi metri da turisti e bagnanti.

Squalo bianco attacca foca a pochi metri da riva. È accaduto a Nauset Beach, in Massachusetts. (Storyful)

Intervistato da Storyful, Thayer Wade ha raccontato che era comodamente seduto in spiaggia quando ha sentito dei fortissimi rumori provenire dall’acqua. Ha alzato lo sguardo e ha avvistato la pinna dorsale e la coda del grande squalo bianco agitarsi nell’acqua a circa 20 metri dalla riva.

È subito saltato in piedi e afferrato lo smartphone per catturare la scena, avvicinandosi alla riva, dove si è accorto della presenza della foca, che tentava in tutti i modi di fuggire dalle grinfie dello squalo in una pozza di sangue. “È stato un momento da crepacuore, perché non eravamo sicuri se si trattasse di una foca o di una persona”, ha confessato Wade.

Lo zio di Wade, Patrick O’Brien, ha raccontato: “Io ero in acqua… poi ho sentito la gente iniziare ad urlare Squalo!”.

Guarda anche: Incontro ravvicinato con uno squalo per una famiglia in Australia

I bagnini della spiaggia del Massachusetts sono subito accorsi mentre i bagnanti cercavano di avvisare urlando due teenager di New York che stavano facendo surf ignari del pericolo alle loro spalle. Uno di loro è riuscito a tornare a riva da solo, l’altro è stato tratto in salvo da O’Brien e da altri bagnanti.

“Sicuramente quanto è accaduto mi dà una prospettiva completamente diversa di una spiaggia in cui vado da una vita intera“, ha confessato Wade alla CBS. “Probabilmente ci penserò due volte prima di tuffarmi in acqua.”

La spiaggia di Nauset Beach è stata immediatamente chiusa dopo che l’avvenuto attacco predatorio dello squalo è stato riportato alle autorità.

Credit: Thayer Wade via Storyful

 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità