Squid Game 2, cosa ha detto il creatore della serie dei record

·1 minuto per la lettura

Squid Game 2? La seconda stagione della serie record di Netflix, la più vista di sempre sul gigante dello streaming con 111 milioni di telespettatori solo nei primi 28 giorni di programmazione, con ogni probabilità ci sarà anche se i tempi restano incerti. A parlarne, spiega la Cbs, è stato il suo creatore Hwang Dong-hyuk in un'intervista rilasciata lunedì scorso.

La seconda parte, infatti, "è attualmente in fase di pianificazione", ha spiegato il creatore, aggiungendo come ci sia "stata così tanta pressione, così tanta richiesta" per una seconda stagione che "mi sembra quasi che non ci sia altra scelta". "Ci sarà davvero", ha assicurato, spiegando come sia "nella mia testa in questo momento. Sono attualmente nel processo di pianificazione. Penso che sia troppo presto per dire quando e come accadrà. Ma prometto che Gi-hun tornerà. Farà qualcosa per il mondo", ha poi aggiunto Hwang Dong-hyuk.

Hwang ha poi spiegato di aver trascorso più di 10 anni a elaborare le idee e i temi dietro 'Squid Game', che inizialmente immaginava come un lungometraggio. L'idea è nata nel 2008: "Era un periodo in cui frequentavo i negozi di fumetti. Mentre leggevo molti fumetti, ho pensato di creare qualcosa che somigliasse a una storia a fumetti in Corea, e ho finito la sceneggiatura nel 2009".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli