Squinzi, Marcegaglia: imprenditore vero, pulito, visionario

Mda

Milano, 3 ott. (askanews) - "Giorgio Squinzi è stato un imprenditore visionario. Ha preso l'azienda del padre e l'ha resa una multinazionale tra le più forti in Europa e anche nel mondo". Con queste parole Emma Marcegaglia, presidente di Eni, ha ricordato, a margine dell'Assemblea generale 2019 di Assolombarda in corso al Teatro alla Scala di Milano, l'ex presidente di Confindustria Giorgio Squinzi, scomparso ieri. "Per me è stato un grandissimo amico - ha aggiunto Marcegaglia - abbiamo condiviso tante cose in Confindustria, ma c'è anche un'amicizia tra le famiglie, quindi per me oggi è veramente una giornata triste. Credo che lasci a tutti noi il valore dell'impegno, dell'equilibrio: un imprenditore vero, puro, che ha veramente contribuito - ha concluso - alla forza imprenditoriale della Lombardia, ma direi dell'Europa e del mondo".