Sri Lanka dichiara stato emergenza dopo fuga presidente

(Adnkronos) - Alta tensione nello Sri Lanka dopo che il presidente Gotabaya Rajapaksa è fuggito e si è rifugiato alle Maldive in seguito alle violente proteste dei giorni scorsi provocate dalla grave crisi economica del Paese.

Il governo ha proclamato lo stato d'emergenza e il premier Wickremesinghe è stato nominato presidente ad interim.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli