Sri Lanka: presidenziali, leader opposizione ritira candidatura

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Colombo, 19 lug. (Adnkronos) – Il principale leader dell'opposizione dello Sri Lanka Sajith Premadasa ha ritirato la propria candidatura alle elezioni presidenziali di domani a favore di un dissidente del partito al governo. Pochi minuti prima dell'apertura ufficiale delle candidature, Premadasa ha twittato che "per il bene superiore del mio paese che amo e delle persone a cui tengo" il suo partito sosterrà Dullas Alahapperuma per sostituire Gotabaya Rajapaksa, il presidente che si è dimesso la scorsa settimana.

Sono tre i candidati designati dal parlamento per il voto di domani a scrutinio segreto: il presidente ad interim Ranil Wickremesinghe, l'ex ministro dell'Istruzione Dullas Alahapperuma, sostenuto dal principale partito di opposizione, e il leader della sinistra, Anura Dissanayake. Wickremesinghe, sei volte primo ministro, gode del sostegno dal partito del presidente dimissionario.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli