Sri Lanka, urne aperte per le elezioni presidenziali

Ihr

Roma, 16 nov. (askanews) - I singalesi stanno affluendo alle urne per scegliere il loro nuovo presidente, sette mesi dopo il devastante attacco terroristico in cui sono rimaste uccise più di 250 persone.

Un totale di 35 candidati si contendono il voto alle elezioni presidenziali, il terzo dalla fine della lunga guerra civile del Paese nel 2009.

L'attuale presidente, Maithripala Sirisena, ha deciso di non ripresentarsi dopo essere stato criticato a seguito degli attentati dell'Isis della domenica di Pasqua.

Il governo era stato costretto ad ammettere in seguito una "grande inefficienza dell'intelligence", con il segretario alla Difesa che rivelava un warning dell'intelligence indiana all'inizio del mese in merito agli attacchi pianificati non adeguatamente condiviso dalle autorità.(Segue)