St: accordo con St-Ericsson per sviluppo processori

Milano, 23 apr. (Adnkronos) - Stmicroelectronics ha stipulato un accordo con St-Ericsson per lo sviluppo dei processori applicativi del futuro. In base ai termini dell'accordo, St assorbira' le attivita' di R&S dedicate allo sviluppo di processori applicativi di St-Ericsson e successivamente dara' a St-Ericsson la licenza per la tecnologia da integrare nei loro ModAp (sistemi competitivi che integrano il modem e il processore applicativo) per smartphone e tablet. L'accordo prevede il trasferimento alla St di dipendenti altamente specializzati da St-Ericsson per unire le forze con i team della R&S della St attualmente impegnati sui processori applicativi. L'accordo comprende un modello di condivisione dei costi durante la transizione, a cui fara' seguito uno schema di pagamento di royalties da parte di St-Ericsson alla St. Il trasferimento del personale, che secondo le stime attuali dovrebbe essere portato a termine entro il primo luglio 2012, e' soggetto al completamento delle contrattazioni con i consigli dei lavoratori e i rappresentanti dei dipendenti. L'accordo di partnership con St-Ericsson e' parte di una piu' ampia svolta strategica annunciata oggi dalla joint venture "e che mira ad offrire, attraverso un approccio combinato di sviluppo e partnership, sistemi ModAp integrati e competitivi, oltre a realizzare risparmi annui per un totale di 320 milioni di dollari relativi al nuovo piano di ristrutturazione ed a quelli in corso". I risparmi che ci si attende da St-Ericsson "beneficeranno i risultati consolidati della St a partire dal terzo trimestre 2012, fino al completamento dei piani di risparmio entro la fine del 2013".

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno