St. Moritz, morto uomo travolto da slavina

webinfo@adnkronos.com

Non ce l'ha fatta il 36enne travolto da una slavina sul Piz Nair, sopra St. Moritz, nel cantone svizzero dei Grigioni, il giorno di Santo Stefano: l'uomo è morto sabato sera all'ospedale di Coira per le gravi ferite riportate. Lo ha reso noto la polizia cantonale grigionese. 

Il 36enne era stato sorpreso da una slavina, che lo aveva trascinato a valle per circa 400 metri e sepolto nella neve, giovedì mattina mentre stava scendendo da un pendio con un gruppo di quattro persone.