Stacca a morsi il dito di un rivale durante una rissa e poi lo mangia: orrore in spiaggia a Rimini

Polizia
Polizia

Una macabra rissa è avvenuta sulla spiaggia di Rimini. Uno degli aggressori ha compiuto un vero e proprio atto di cannibalismo in quanto ha mangiato la falange del dito di uno dei suoi rivali. Le persone coinvolte sono quattro, solo uno è riuscito a scappare.

Rissa in spiaggia a Rimini: un nigeriano stacca a morsi il dito di un albanese e lo mangia

Non è chiaro il movente della forte rissa, ma sicuramente ci saranno motivi futili alla base di essa. Tutti i partecipanti alla zuffa sono stranieri. La vittima che ha riportato più danni è un albanese, mentre l’aggressore ad aver compiuto il reato peggiore è un nigeriano di 25 anni. Quest’ultimo, dopo aver afferrato con un morso la mano dell’albanese gli ha staccato la falange di un dito della mano e, non contento, ha deciso di mangiarla.

L’intervento della sicurezza e delle forze dell’ordine

Oltre a questo inquietante dettaglio, i partecipanti alla rissa si sono colpiti con ombrelloni, sedie e qualsiasi cosa avessero a disposizione nelle proprie vicinanze. La vigilianza sulla spiaggia di Rimini è subito intervenuta ed ha chiamato le forze dell’ordine e i soccorsi. L’albanese a cui è stato staccato il dito è stato immeditamente soccorso. Dopo che la rissa è terminata, tre persone su quattro sono state identificate e dovranno affrontare l’udienza di convalida. Intanto le forze dell’ordine cercano la quarta persona coinvolta nella rissa che è riuscita a scappare.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli