Stadio Roma, chiesto rinvio a giudizio per 8: c’è anche De Vito

webinfo@adnkronos.com

Nell’ambito dell’ultimo filone della maxi inchiesta sul nuovo stadio della Roma la Procura capitolina ha chiesto il rinvio a giudizio per otto posizioni. Tra questi, i pm hanno chiesto il processo per il presidente dell'assemblea capitolina Marcello De Vito, l'avvocato Camillo Mezzacapo e il costruttore Luca Parnasi.  

Le accuse, a vario titolo e a seconda delle posizioni, sono quelle di corruzione, traffico di influenze e illeciti tributari. 

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.