Stadler: in 1° semestre 2022 +4% ricavi e +90% acquisizione ordini su anno

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 31 ago. (Adnkronos) – Ottime performance operative e forte domanda costante per la svizzera Stadler nel primo semestre del 2022. A farlo sapere è la stessa azienda costruttrice di veicoli ferroviari. I ricavi sono in aumento del 4%, a 5,1 miliardi di franchi (circa 5,2 miliardi di euro). L'acquisizione degli ordini è aumentata del 90%, a 6 miliardi di franchi, previsione per l'intero anno già raggiunta a fine giugno. Il portafoglio ordini è cresciuto del 22%, a 21,7 miliardi di franchi, rispetto a fine 2021. Il margine operativo netto (ebit) è aumentato del 36%, a 66,8 milioni di franchi, e si è registrato un miglioramento del margine ebit del 4,5%.