Staff Di Maio: lui schietto, con attivisti linguaggio colloquiale

Pol/Bac

Roma, 29 lug. (askanews) - "Si fatica a comprendere lo stupore riguardo alle parole pronunciate dal vicepresidente Di Maio nel corso dell'assemblea a Cosenza con gli attivisti M5s. Il vicepresidente non ha infatti mai esitato a sottolineare alcuni aspetti politici, anche pubblicamente. È una persona schietta e sincera. Nella fattispecie, si è solo concesso un linguaggio più colloquiale e diretto in virtù della circostanza". Lo precisa lo staff di Di Maio.