Stallo Ue su Recovery Fund, l'unica strada è la negoziazione

Oltre a veto di Polonia e Ungheria, alza la testa la Slovenia