Stambecco ingoia scatoletta tonno e rischia di morire: salvato

Stambecco ingoia scatoletta tonno e rischia di morire: salvato
Stambecco ingoia scatoletta tonno e rischia di morire: salvato

Uno stambecco rischiava di morire per aver ingurgitato una scatoletta di tonno arrugginita. A salvare l’esemplare sono stati i vigili del fuoco, che hanno trasportato un veterinario nei pressi del lago di Sorapis, a circa 2000 metri di quota sulle Dolomiti con un elicottero.

I vigili del fuoco, che erano stati allertati da un guardiaparco di Cortina D'Ampezzo e dai Carabinieri forestali che hanno scoperto lo stambecco ferito, sono arrivati a bordo di un elicottero insieme a un veterinario e a una guardia provinciale.

Il medico ha anestetizzato l'animale ed è riuscito a togliere dalla bocca la lattina, abbandonata da qualche escursionista e ormai arrugginita. Lo stambecco, che rischiava di soffocare, una volta che l’effetto dell’anestetizzante è terminato, è tornato a saltare per le Dolomiti.

GUARDA ANCHE: Lo stambecco robot per muoversi tra i terreni accidentati