Stampa e Palazzo: la missione per il gas e la riforma del Csm

·3 minuto per la lettura
Pixabay

AGI - La missione del governo in Africa per il gas e la riforma della giustizia che approda alla Camera. Sono questi i temi in primo piano sulle pagine di politica dei quotidiani in edicola oggi.

Corriere della Sera

Condizionatori, via alle nuove regole. Negli uffici pubblici termostato a non meno di 25 gradi. I ministri Di Maio e Cingolani in Angola e Congo per il gas. I colloqui del premier Draghi per le forniture alternative. Intervento del segretario del Pd, Enrico Letta: Confederazione europea, il passo verso l'adesione.

Giustizia, l'intesa sul Csm (per ora) regge. I magistrati divisi sullo sciopero. Ridotti gli emendamenti, si punta all'approvazione giovedì. Resa dei conti al Senato. Fisco, il vertice tra Berlusconi e Salvini (ancora una volta senza Meloni). Intervista alla ministra Carfagna: "Ecco il forum per il Sud che stupirà gli investitori. No a complessi di inferiorità, il Pnrr ponte verso l'Africa".

La Repubblica

Si riapre il Russiagate, Conte: "Non sapevo della cena segreta". Renzi lo attacca. E adesso il Copasir è pronto a riconvocare l'ex premier e Vecchione. Da Verona alla Sicilia il centrodestra non esiste più. Vertice Berlusconi-Salvini, lite con Meloni sul bis del governatore Musumeci. E La Russa lo invita a dimettersi per accelerare il voto.

La Stampa

Draghi vede l'intesa sul gas, il tetto ai prezzi è più vicino. Processo a Conte, il capo del Movimento: "Mai incontrato il ministro di Trump, sul Russiagate trasparenza". Intervista a Matteo Renzi: "Non conosceva le regole del gioco, voleva solo salvarsi la poltrona". Giustizia, scontro finale. Alla Camera lavori serrati per approvare la riforma del Csm, il voto domani.

Il Messaggero

Risparmi subito nella Pa, condizionatori a 25 gradi. Misura al via il primo maggio: controlli da definire, previste multe tra 500 e 3mila euro. Il ministro Brunetta: "Segnale positivo". Recupero di 2 miliardi di metri cubi l'anno. Intervista a Franco Frattini: "Gas, giusto puntare sull'Africa ma potrebbe essere già tardi. Russia e Cina arrivate prima". Csm, riforma verso il sì. Ma i giudici si mobilitano: sciopero e "notti bianche". Roma Capitale, sui nuovi poteri primo sì all'unanimità.

Il Fatto Quotidiano

La maggioranza è risorta: tutti buoni come vuole Mario. I partiti si rimettono in riga (fino a quando?). Riforma Cartabia, "la Carta fatta a pezzi": l'Anm verso lo sciopero.

Il Giornale

Un milione all'Anpi "combattente". Altro che pacifisti: dal 2013 riceve contributi pubblici come "associazione d'arma". Russiagate, spie e Cina: ecco tutti i buchi neri dell'era Conte premier. Ombre sulle visite del procuratore Usa Barr in Italia. L'ex premier: "Solamente illazioni". Intervista a Carlo Calenda: "Spregiudicato e dilettante, voleva accreditarsi con tutti. Grazie a Conte siamo stati contemporaneamente filorussi, filocinesi e filo-Usa".

Il Tempo

La guerra affonda l'Italia. Secondo le previsioni del Fondo monetario internazionale, il nostro Pil si attesterà attorno al 2,3% invece del 6,6% dell'anno scorso. A pesare in maniera negativa la dipendenza energetica. Messa male pure la Germania. E se la Ue blocca del tutto il petrolio russo, il barile può schizzare a 185 dollari. Giustizia, via gli emendamenti grillini: il nuovo Csm verso il primo sì. Intervista al sottosegretario Sisto: "Non puniamo le toghe ma pensiamo ai cittadini".

Libero

Parte la canicola di Stato, divieto di fresco. Dal primo maggio uffici pubblici mai sotto i 27 gradi, poi toccherà ai privati. Previste multe per chi sgarra. Nel piano anche lo spegnimento dei lampioni. E per cercare gas andiamo nei Paesi dove non ce n'è.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli