Stampa e palazzo: la riforma del Csm e il codice etico per i senatori

Pool / Agf

AGI - Lo stop del M5s all'invio di 'armi offensive' a Kiev, il via libera della Camera alla riforma del Csm, il codice etico per i senatori e l'addio ad Assunta Almirante. Sono questi i temi in primo piano sulle pagine di politica dei quotidiani in edicola oggi.

LA REPUBBLICA: Conte vuole Draghi in Aula sulle armi. "No a quelle offensive, è la linea del Piave". Il retroscena: per il premier non cambiano gli impegni con gli alleati. A Kiev con altri leader Ue. Il nuovo decreto sulle forniture militari non passerà dalle Camere. L'idea di andare in Ucraina con Scholz e Macron o con una missione "europea". Intervista a Emma Bonino: "Putin sarà processato per crimini contro l'umanità. Presto il mandato di cattura". Giustizia, il si' della Camera alla riforma del Csm. Iv si astiene. Lega: "Correttivi al Senato". Assunta Almirante, l'Imperatrice madre custode del postfascismo. Morta a 100 anni la vedova dello storico leader del Msi.

LA STAMPA: Conte mette in guardia Draghi: "Niente armi offensive a Kiev". M5s voterà contro sostegni che superino il diritto alla legittima difesa: "Sosteniamo un Paese a difendersi o a distruggere Mosca?". Il nuovo Csm: si' della Camera alla riforma Cartabia, è il testo migliore possibile. Alta tensione nel centrodestra sulle candidature per le Amministrative. Salvini cede: "Si' al vertice", ma Meloni adesso teme il bluff.

IL GIORNALE: Il nuovo codice etico di Palazzo Madama. Doni costosi ai senatori: alla gogna sopra i 250 euro. Conte pacifista cinico: non vuole le armi ma teme di perdere i voti Pd alle urne. L'ex premier parla di "linea del Piave" con un occhio alle Comunali. In Senato si studia la rimozione di Petrocelli. Giustizia, intervista a Marcello Pera: "La riforma è debole. Adesso i referendum estesi su due giorni".

IL TEMPO: Addio donna Assunta Almirante, signora della destra italiana. Arriva il galateo del Senato: approvato il codice deontologico per gli onorevoli, mai più regali e risse in Aula. In teoria...

LIBERO: Grillo vuole disarmare l'Italia. Il fondatore dei Cinquestelle lancia il modello Costarica, che nel 1948 smantellò le milizie per investire su scuola e sanità. Ma la politica dello struzzo sarebbe un disastro per il nostro Paese. Prove di disgelo tra Meloni e Salvini: il leghista prova a chiudere le polemiche, "dobbiamo incontrarci presto". Codice di condotta a Palazzo Madama: vietati i regali di lusso ai senatori. Addio alla vedova Almirante: applausi per Assunta. La madrina della destra che mandava al diavolo la sinistra conformista.

LA NAZIONE: Un Senato più sobrio, basta risse, sputi e...mortadella. Giustizia e politica: i genitori di Renzi in aula ma il fascicolo è sparito. Momenti di imbarazzo al processo d'appello, la difesa vuole il rinvio. Poi il giudice fa proseguire. E il pg chiede la conferma della condanna.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli