Stampa spagnola choc contro Mourinho: "È come Mussolini"

I tifosi della Roma difendono a spada tratta José Mourinho, nonostante i risultati non proprio esaltanti dell'ultimo periodo. Dalla Spagna invece arriva un duro attacco allo Special One, accusato di essere ormai "scaduto".

Critiche choc al tecnico portoghese arrivano dal quotidiano "La Vanguardia", che definisce Mourinho "il Mussolini portoghese": "Quando lascerà la Roma (mangerà il panettone?) il sollievo dei tifosi sarà superato solo da quello dei giocatori. Un amico giornalista inglese dice che Mourinho gioca al "calcio fascista". Il Mussolini portoghese ha avuto il suo momento, bisogna ammetterlo. Ha vinto molti titoli. Il brutalismo non è mai piaciuto, ma ai suoi tempi ha funzionato. Nemmeno quello più funziona. Mourinho è scaduto".

"Nel grande mondo del calcio, José Mourinho è la figura che ci piace odiare di più. È il cattivo della farsa, quello che fischiano quando sale sul palco - le parole del giornalista John Carlin riportate dall’agenzia Dire -. Ovunque vada, finiamo per odiarlo da tifosi e giornalisti, ma mai quanto arbitri, allenatori rivali e i suoi stessi giocatori. Al Real Madrid, al Chelsea, al Manchester United, al Tottenham e ora alla Roma, la sua quinta squadra negli ultimi dieci anni, non ha mai perso l'abitudine di incolpare i giocatori per le sconfitte, molte volte con nomi e cognomi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli