Stangata d'autunno, brutte notizie in arrivo>

Sono circa 711 euro in più annui che le famiglie dovranno spendere oltre ai 2500 già preventivati, a causa dell’inflazione e dell’aumento esponenziale della materie prime. La riflessione dell’economista Gianni Lepre. /gsl