Stanotte un asteroide sfiorerà la Terra

Stanotte un asteroide sfiorerà la Terra

Secondo i calcoli della Nasa, a mezzanotte del 4 ottobre un asteroide chiamato SP3, con una superficie come quella di Buckingham Palace, passerà vicino alla Terra a più di 30mila km/h a una distanza di circa 365.000 chilometri, considerata “potenzialmente pericolosa” dagli esperti.

L’asteroide ha delle dimensioni simili a quelle della meteora di Chelyabinsk, che nel 2013 esplose sulla Russia ferendo circa 1.500 persone. Se il corpo celeste colpisse il nostro pianeta, tuttavia, i danni sarebbero comunque ridotti e circoscritti all’area colpita.

VIDEO - Relatività, Einstein aveva ragione

Secondo l’Agenzia spaziale europea (Esa) nei prossimi 100 anni la Terra rischierà di essere colpita da ben 878 asteroidi. Per ridurre i rischi di collisione, l’Esa e la Nasa stanno sviluppando delle tecnologie per deviare i corpi celesti nell’ambito del programma Aida (Asteroid Impact Deflection Assessment), presentato in occasione del convegno organizzato lo scorso settembre dall’Agenzia Spaziale Europea.