Star di TikTok scopre melanoma grazie a due fan: "Mi hanno salvato la vita"

HuffPost
TikTok Alex Griswold

I social hanno cambiato la vita delle persone e, a quanto pare, a volte la salvano anche. È successo ad Alex Griswold, californiano di 24 anni noto nel mondo virtuale di TikTok con 500 mila followers. Mentre ironizzava sulla sua vita coniugale con un video postato sulla piattaforma, due utenti hanno notato un neo anomalo. Così, gli hanno scritto in privato. 

La storia è stata riportata sulle pagine del Corriere della Sera, dove si legge che il 24enne si è recato da un dermatologo per approfondire la questione.

Tutto è iniziato il 2 dicembre scorso, quando Alex ha postato un video-parodia della sua vita quotidiana in compagnia della moglie Melinda. Circa a metà filmato, mentre il giovane ironizza su come i “grattini” si trasformino puntualmente in dolorose sessioni schiaccia-brufoli, si intravede una breve immagine della sua schiena. Giusto qualche frame, ma sufficiente a due follower particolarmente attenti per individuare un neo dalla forma piuttosto irregolare nella parte alta dell’inquadratura. Allertato tramite messaggio privato, il 24enne ha quindi voluto vederci chiaro e, recatosi da un dermatologo, ha scoperto che i sospetti dei fan erano più che fondati.

 

Con un’operazione è stato sconfitto il tumore alla pelle, ma il ringraziamento più grande che Alex Griswold dovrà fare sarà verso i sue due seguaci. 

“I medici – ha spiegato – mi hanno detto che chi mi ha segnalato la cosa mi ha probabilmente salvato la vita. Ho evitato un cancro alla pelle grazie a due sconosciuti: questo è un modo perfetto per ricordarsi che il mondo è un posto meraviglioso”.

 

 

 

 

@alexgriswold

What do you think of my wound?

♬ Thanks Tik Tok - alexgriswold

Continua a leggere su HuffPost