Startup, Digithon: tra cybersecurity e metaverso pronti per maratona da 7 a 10 luglio a Bisceglie

(Adnkronos) - Tutto pronto alle Vecchie Segherie di Bisceglie per DigithON 2022, la più grande maratona digitale italiana che torna in presenza, dal 7 al 10 luglio: quattro giorni non-stop con una full immersion nel mondo del digitale, 48 ore di competition tra le 100 startup finaliste, confronto con le aziende, formazione, grandi eventi e momenti di approfondimento con nomi di primo piano delle istituzioni e delle imprese. La settima edizione di DigithON debutterà giovedì 7 luglio in Piazza Castello, con gli appuntamenti serali aperti al pubblico dopo due anni di stop a causa della pandemia, che avranno tutti inizio alle 19.30: dopo i saluti di Francesco Boccia, ideatore e fondatore della manifestazione, si entrerà subito nel vivo con Enrico Letta, segretario del Partito Democratico e le riflessioni su 'La democrazia e le sfide del mondo digitale'.

Il benvenuto di Letizia D’Amato, presidente DigithON, introdurrà quindi Mariangela Marseglia, Country manager Italia, Spagna, Portogallo di Amazon, che sarà intervistata dal direttore di Milano Finanza Roberto Sommella su 'Il ruolo dell’innovazione e della sostenibilità nella crescita aziendale' e, per concludere, 'Travolto da un insolito digitale nell’azzurro mare d’agosto', l’intervento dell’inviato di “Striscia la Notizia” Pinuccio. Venerdì 8 luglio, il ricchissimo programma di incontri sarà aperto dal fisico, musicista, professore e influencer Vincenzo Schettini che terrà una 'Lezione con… La fisica che ci piace', spiegando la sua esperienza di insegnante e divulgatore social su YouTube, TikTok, Instagram, Spotify, per rendere la sua materia accessibile a tutti. Il direttore di K4biz Raffaele Barberio intervisterà Diego Ciulli, head of public policy and government relations di Google Italy, su 'Guerra e pandemia tra informazione, disinformazione e cybersecurity', mentre di 'Social e haters al tempo del Covid' parlerà il virologo Matteo Bassetti, in conversazione con la conduttrice di Rai1 Nunzia De Girolamo.

E ancora, il giornalista e conduttore di Timeline di Rai3 Marco Carrara si confronterà con Laura Bononcini, public policy director southern europe di Meta per approfondire il progetto avveniristico lanciato da Mark Zuckerberg con il panel intitolato 'Verso il Metaverso: il mondo virtuale sempre più reale'. A seguire, la giornalista e conduttrice di La7 Myrta Merlino parlerà con il Presidente Movimento 5 Stelle Giuseppe Conte di come 'L’evoluzione della rete cambia la politica', mentre la conclusione della serata sarà affidata a Deddy, tra i protagonisti del programma record di Canale5 'Amici20', che conta oltre 104 milioni di streaming, brani nella top10 italiana per numero di creazioni su TikTok, e un disco di Platino per il suo primo album “Il cielo contromano”.

Infine, sabato 9 luglio, sul palco di Piazza Castello salirà la giornalista, scrittrice, divulgatrice scientifica e conduttrice di Rai3 Barbara Gallavotti con 'Oltre i confini invisibili: la sfida della cittadinanza scientifica' e, a seguire, il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti con Tobias Piller, Redazione Economia, già corrispondente per l’economia italiana del 'Frankfurter Allgemeine Zeitung', illustrerà il 'Case history: regione Lazio e innovazione'. Sarà quindi la volta del direttore del GR Rai e Radio1 Andrea Vianello, che intervisterà il direttore generale dell’Agenzia Cybersicurezza Roberto Baldoni su 'Guerra e cybersecurity'; subito dopo, uno dei volti più amati della tv, Mara Venier, sarà in conversazione con il giornalista e conduttore della Vita in Diretta di Rai1 Alberto Matano con 'Dal piccolo schermo alla grande rete'.

Per concludere, spazio alla musica e al mondo dei social con LDA, allievo dei record ad Amici 21, per il disco d’oro e il disco di platino raggiunti nel minor tempo nella storia di Amici di Maria De Filippi con il primo inedito 'Quello che fa male', reduce dal terzo podio nella classifica FIMI con l’album di debutto eponimo, e attualmente in tendenza per la musica su YouTube Italia con il video del nuovo singolo 'Bandana'. La gara tra le startup avrà inizio venerdì 8 luglio alle 9 alle Vecchie Segherie: gli inventors saranno accolti da Francesco Boccia che darà il via alla maratona coordinata da Giuseppe Mastrodonato, cto e CoFounder DigithON, ed Ennio De Iapinis, Lawyer e CoFounder DigithON, con la partecipazione di Tobias Piller. Come sempre i finalisti avranno a disposizione 5 minuti per presentare il loro pitch alla platea di investitori e risponderanno alle domande degli analisti per vincere l'ambito trofeo DigithON 2022 e gli altri numerosi premi messi a disposizione dalle aziende partner.

Alle 11.10 la competition lascerà spazio ad Alessandro Massara, Presidente di Universal Music Italy che con Piller parlerà di 'Industria discografica tra innovazione e creatività', e successivamente a Vincenzo Antonetti, responsabile sviluppo network dell’innovazione di Intesa Sanpaolo Innovation Center, che con Dani Schaumann, Global Country Advisor Israele di Intesa Sanpaolo in collegamento da Tel AViv, si confronterà su 'Gli elementi distintivi degli ecosistemi innovativi internazionali. Il modello israeliano'. In programma nel pomeriggio alle 16 il panel con Eleonora Santi, director of external affairs & communication Pmi, “Trasformazioni sostenibili, l’esempio di Philip Morris”, moderato dal direttore di Key4Biz Raffaele Barberio e, a seguire, 'GoBeyond: quando l’innovazione è responsabile' con l’intervento di Fabio Ventoruzzo, corporate communications & sustainability director di Sisal. Sabato 9 luglio dalle ore 9 riprenderà un’intensa giornata di startup competition fino alle 19, con tanti momenti di approfondimento.

In programma alle 11 l’intervento di Eugenio Santagata, chief public affairs & security officer di Tim e ceo di Telsy, che parlerà con Tobias Piller de “Il ruolo delle Tlc nella difesa dei confini digitali del Paese”; a seguire il panel “L’innovazione nel sourcing”, con l’intervista di Angelo Centola, group sourcing director di Fincons, condotta da Raffaele Barberio, mentre alle 15.30, Vincenzo Antonetti, responsabile sviluppo network dell’innovazione di Intesa Sanpaolo Innovation Center, in collegamento con Bill Barber, Finanziamento e crescita startup di Intesa Sanpaolo Innovation Center, darà vita al talk 'Intesa Sanpaolo Innovation Center: i servizi di Open Innovation e il supporto alla crescita delle startup; gli strumenti a supporto del fundraising'. L'ultima giornata di DigithON, domenica 10 luglio, sarà dedicata come sempre alla premiazione dei progetti vincitori, talk e riflessioni conclusive rivolte al futuro. L’appuntamento alle Vecchie Segherie è alle 10.30, con l’intervento del fondatore di DigithON Francesco Boccia e le testimonianze di Timeflow, Aulab e The Portal, tre esempi di startup per cui DigithON è stato un volano verso il successo, oggi affermate realtà aziendali. Alle 11 è in programma l’intervento di Mario Aprile, vicepresidente Giovani Imprenditori di Confindustria, su “Giovani, forza delle imprese”, che lascerà poi spazio al momento più atteso: alle 11.15, la proclamazione dei vincitori di DigithON 2022 e la premiazione affidata a Francesco Boccia e al presidente di Confindustria Bari e Bat, Sergio Fontana. Il primo classificato a DigithON 2022, decretato dal comitato scientifico insieme alle votazioni on-line, riceverà un assegno di €10.000 offerto da Confindustria Bari e Bat.

In palio altri 6 riconoscimenti tra borse di studio, premi in denaro e percorsi di accelerazione messi a disposizione dalle aziende partner, per un valore complessivo di oltre 50.000 euro. Per supportare e far vincere la propria startup preferita si può partecipare anche online sul sito www.digithon.it. Nel corso della maratona non mancheranno gli spazi dedicati alla formazione con i DigithON Boot Camp, corsi di programmazione gratuiti a cura di AuLab che si terranno presso il Castello, l’8 e il 9 luglio dalle 17 alle 19. Inoltre, nelle sale del Castello sarà allestita '8 bit Generation – Mostra di Retrocomputing', un’esposizione di macchine dell’epoca accese e funzionanti. Per approfondire, alle ore 19, si terrà un talk a cura di Giancarlo Valente di AuLab e Roberto Di Leo di eMinds: un viaggio nella storia dell’informatica casalinga, attraverso i primi anni e i personaggi americani e inglesi che hanno segnato la storia dei computer a 8 bit, come Jack Tramiel e Clive Sinclair, rispettivamente protagonisti della Commodore (Usa) e della Sinclair (UK).

E ancora, ci sarà una sala 'LooperSpace' ad accesso libero dedicata alla virtual reality, messa a disposizione da The Portal, che permetterà agli utenti di immergersi nel Metaverso, tra esperienze gaming ed educational. Tra i partner di DigithON i nomi delle più importanti imprese italiane, le Over the Top, i grandi investitori e alcune tra le principali banche del nostro Paese: Confindustria Bari e Bat, Tim, Intesa Sanpaolo, Enel, Poste italiane, Ferrovie dello Stato Italiane, GoBeyond powered by Sisal, Gruppo Norba, Google, Mediaset, Meta, Nexi, Fincons Group, Philip Morris Italia, Aifi, Aulab, Bitdrome, Digital Magics, B4i – Bocconi For Innovation, Distretto Produttivo dell’Informatica, Rds 100% grandi successi, Gss, Maldarizzi, Pugliareport. Partner istituzionali: Politecnico di Bari, Università degli Studi di Bari Aldo Moro, Università del Salento.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli