Startup: la carne vegetale di Heura chiude un round da 12 milioni (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – La start-up spagnola, una delle aziende a più rapida crescita dell'ecosistema europeo plant based, ha chiuso il 2020 con un fatturato di 8 milioni di euro, triplicando quello dell'anno precedente. Durante l'ultimo trimestre del 2020 è riuscita a raggiungere lo stesso fatturato di tutto il 2019, registrando una crescita sostenuta nonostante una situazione di mercato non facile dovuta alla pandemia.

Solo nel 2020, Heura ha salvato "più di 3.000 milioni di litri d'acqua, ossia l’equivalente di 50 milioni di docce o di 1.232 piscine olimpioniche; più di 6,7 milioni di chili di Co2, equivalente a percorrere oltre 27 milioni di km in auto o a percorrere la circonferenza della terra quasi 700 volte; la vita di più di 400.000 animali. Heura opera attualmente in 16 paesi, con una presenza importante in Spagna e in altri paesi europei. Recentemente ha fatto il suo ingresso in Italia, Francia e Gran Bretagna.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli