Startup Wordlift chiude round di 800mila euro con Primo Ventures

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 26 gen. (askanews) - WordLift, la startup italiana che ha sviluppato la prima piattaforma basata sull'intelligenza artificiale per l'ottimizzazione dei siti web sui motori di ricerca, chiude un round di investimento da 800.000 euro con il fondo di venture capital Primo Ventures SGR S.p.A. che ha investito tramite i fondi Barcamper Ventures e Barcamper Ventures Lazio.

L'investimento è volto ad accelerare la crescita dell'azienda fondata nel 2017 ampliando il portafoglio clienti nel mercato Enterprise e PMI a livello nazionale ed internazionale. WordLift combina un motore di analisi linguistica (NLP), che oggi supporta oltre 100 lingue, con una piattaforma di pubblicazione di grafi della conoscenza (Knowledge Graph) che adottano lo standard dei Linked Data.

"L'ingresso di Primo Ventures segna una fase di maturità per la nostra startup e proietta la nostra tecnologia, una delle prime AI made in Italy, in un percorso di scala internazionale di cui siamo veramente orgogliosi", ha sottolineato Andrea Volpini, Ceo della start up.

In sostanza, le pagine web relative ad articoli o prodotti commerciali vengono analizzate da WordLift, arricchite e trasformate in una base di conoscenza che dialoga con i motori di ricerca (Google, Bing e Yandex) e con le applicazioni interne all'azienda. Grazie alla tecnologia di WordLift è possibile incrementare le visite provenienti dai motori di ricerca e migliorare la qualità dell'esperienza utente per chi accede al contenuto.

L'innovativa AI di WordLift oggi è utilizzata su oltre 800 siti web e contribuisce attivamente alla crescita del traffico dei brand del gruppo Luxottica, Enel X, ZoomInfo e di altre grandi aziende della lista Fortune Global. 500.

Le attività di ricerca e sviluppo di WordLift sono co-finanziate con fondi Europei mirati al sostegno dello sviluppo delle tecnologie di intelligenza artificiale in Europa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli