Stash indagato per ricettazione: guai per il cantante dei The Kolors

·1 minuto per la lettura
Stash indagato per ricettazione: guai per il cantante dei The Kolors (photo by Marco Piraccini/Archivio Marco Piraccini/Mondadori Portfolio via Getty Images)
Stash indagato per ricettazione: guai per il cantante dei The Kolors (photo by Marco Piraccini/Archivio Marco Piraccini/Mondadori Portfolio via Getty Images)

Guai in vista per Stash, il cantante dei The Kolors. Dopo aver noleggiato due auto di lusso, una Ferrari e una Maserati, l'idolo delle teenager è ora indagato per ricettazione. Il pagamento del noleggio, secondo il pm di Milano Giovanni Polizzi, sarebbe stato effettuato con conti correnti risalenti alla Air Protech di Magenta. Il denaro sarebbe stato sottratti alla ditta da Sonia Carapezzi, contabile, nonché grande amica del cantante.

Una replica alle accuse è arrivata dal legale dello stesso Stash, secondo cui il suo assistito è "del tutto all’oscuro delle varie attività illecite di Sonia Carapezzi".

Sonia Carapezzi, la contabile 46enne, è stata già condannata a un anno e 6 mesi per aver sottratto tre milioni dalla ditta Air Protech di Magenta. Questa volta però, c’è da chiarire anche il ruolo di Antonio Fiordispino, al secolo Stash.

GUARDA ANCHE - The Kolors, Stash racconta 'Mal di Gola': «Preferiamo lanciare un messaggio ai dischi di platino»

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli