Stati generali, Calderoli: zero idee e zero proposte

Pol-Afe

Roma, 22 giu. (askanews) - "Facciamo una sintesi degli Stati Generali di Giuseppe Conte, la sua sfilata di ben dieci giorni nella splendida cornice di Villa Pamphilj: possiamo sapere cosa ne uscito davvero? Di sicuro ci sono state tante risorse spese non per aiutare i cassintegrati o i lavoratori in difficolt ma per il cerimoniale deputato a dare un'accoglienza principesca agli invitati, per l'allestimento, la sicurezza ecc. E quali sono state le risposte uscite da tutto questo? Nessuna, ma proprio nessuna, se non una vaga indicazione per una riduzione dell'IVA (e chi non sarebbe d'accordo ad abbassare le tasse? E ci volevano dieci giorni per questo?), una misura che ha gi attuato la Germania su cui per non mi risulta esserci nemmeno un accordo nella maggioranza del nostro Governo. Ma su tutto il resto niente, il buio pi assoluto. Un Governo ricco nella forma della cornice di Villa Pamphilij, ma poverissimo in termini di contenuti, di sostanza...". Lo afferma Roberto Calderoli, vice presidente del Senato.