Stati generali, Conte: confido in un confronto con l’opposizione

Stati generali, Conte: confido in un confronto con l’opposizione

Roma, 13 giu. (askanews) – Giuseppe Conte spera che l’opposizione accetti di sedersi al tavolo degli “Stati generali”. Incontrando i giornalisti dopo la prima giornata dell’iniziativa, Conte, ha detto: “Confido ci sarà la possibilità anche con le forze di opposizione di un confronto, c’è stato un rifiuto dell’iniziale invito ma noi siamo sempre aperti e confido che ci possa essere un confronto, magari al termine e potrà essere addirittura più proficuo perché avremo tanti suggerimenti dalle forze economiche, sociali, culturali del Paese”.