Stati generali, Conte: imprese fondamentali, no pregiudizi governo

Afe

Roma, 17 giu. (askanews) - "Qualcuno crede che questo governo abbia un pregiudizio nei confronti della libera iniziativa economica. Voglio precisarlo molto chiaramente: le misure che abbiamo elaborato e inserito nei nostri provvedimenti sono dedicate al sostegno delle imprese. Da parte di questo governo c' una costante attenzione per il sostegno alle imprese. Per noi l'impresa un pilastro della nostra societ". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, aprendo la sessione di oggi degli Stati generali a Villa Pamphili.

"Nessun pregiudizio - ha ribadito - da parte del governo, possiamo avere diversit di opinioni e valutazioni, ci sta, ma qui non c' nessun pregiudizio ideologico".

Oggi a Villa Pamphilj sono presenti le associazioni imprenditoriali, a partire da Confindustria.