Stati Generali, Conte: piano rilancio reinventer Paese

Rea

Roma, 21 giu. (askanews) - "Il Piano di rilancio non una semplice raccolta di riforme. Ci siamo resi conto in questi giorni che non affatto sufficiente riformare il Paese, lo dobbiamo reinventare, perch l'esperienza che abbiamo affrontato stata troppo dura e la sfida che abbiamo di fronte troppo impegnativa". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, nella conferenza stampa a Villa Pamphilj al termine degli Stati Generali.

"Questo piano rafforza me e i ministri nelle linee di intervento che abbiamo individuato in tre direttrici: modernizzare il Paese, avviare la transizione energetica, disegnare un'Italia pi inclusiva".