Stati Generali,Conte:rimodulare orari lavoro,ok più smart working

Vep

Roma, 15 giu. (askanews) - E' necessaria una "rimodulazione dell'orario di lavoro anche in vista di un ricorso più insistito rispetto al passato dello smart working". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte nell'ambito dei lavori degli Stati generali.

"Promuovere la staffetta generazionale e favorire l'inserimento lavorativo dei giovani è un grande obiettivo per il governo" ha concluso.