Stati Generali, Franceschini: cultura e turismo centrali e strategici

Cro-Mpd

Roma, 18 giu. (askanews) - "Cultura e turismo sono strategici per il rilancio del Paese, sono ottimista sulla ripresa". Lo ha detto oggi il Ministro per i beni e le attivit culturali e per il turismo, Dario Franceschini, intervenendo insieme al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte agli Stati Generali dell'economia. "Gi quest'anno sono convinto che riprender il turismo infraeuropeo nel nostro Paese, e presto torner anche quello extraeuropeo. Per questo importante puntare sulla riqualificazione delle strutture, capace di accogliere un turismo alto. Inoltre bisogna migliorare le infrastrutture, sia sulla dorsale adriatica che su quella tirrenica portando l'alta velocit fino in Sicilia. Infine, bisogna preparaci a moltiplicare gli attrattori del turismo internazionale".

Nel corso del suo intervento il Ministro Franceschini ha ricordato tutte le misure emergenziali prese in questi mesi per il turismo e la cultura, a partire dall'estensione del sistema di ammortizzatori sociali di cui i due settori erano sprovvisti fino ai circa 5 miliardi destinati al sostegno dell'offerta e della domanda turistica nazionale.

(Segue)