Stati Generali, Mattarella "Servono risultati concreti"

Redazione

ROMA (ITALPRESS) - "Sono questi nel nostro Paese, giorni di impegno e di riflessione. Nuove idee sono richieste per rispondere a sfide inattese. La voce dei giovani puo' recare, in questa come in altre prossime occasioni, un contributo originale e di piu' nitida percezione delle necessita'. Vi e' un'attesa esigente: ci si interroga su come il Paese possa imboccare, in questa fase di ricostruzione, strade piu' moderne e insieme piu' rispettose delle risorse naturali, per modelli di vita che vedano le persone, al centro degli sforzi di crescita della nostra societa' e di quella che disegneremo". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, collegandosi dal Quirinale in occasione della prima maratona digitale di Visionary Days intitolata "Quale Futuro".

"Non sono esercizi facili. L'esplorazione in atto delle proposte di forze economiche, sociali e culturali dell'Italia, in corso a partire da questi giorni, deve saper approdare a risultati concreti. Per trarre dalla difficile esperienza vissuta in questi mesi una spinta per recuperare il meglio di noi stessi", ha aggiunto il capo dello Stato.

(ITALPRESS).

sat/red