Stati generali, Schifani: Conte a 'testate unificate' ma non spiega nulla

Pol/Bac

Roma, 12 giu. (askanews) - "Nelle interviste 'a testate unificate' rilasciate in vista degli Stati generali, il premier non riuscito a chiarire a cosa servir la kermesse di Villa Pamphili: sempre pi concreta l'idea che tutto si ridurr a una grande passerella per rilanciare l'immagine di Conte, sbiadita dalla gestione dell'emergenza e dalle liti nella maggioranza". Lo dichiara il senatore di Forza Italia, Renato Schifani.

"I lavori a porte chiuse, che archiviano definitivamente il mantra grillino della trasparenza, rischiano di ridursi all'esatta riproposizione delle richieste gi espresse in pi sedi dal mondo produttivo e dalle parti sociali. D'altra parte, le ricette per rilanciare l'Italia, dalla riforma fiscale alla ripartenza delle opere pubbliche fino alla semplificazione burocratica, non sono un mistero. Ci che manca al governo la volont e la capacit di realizzarle, e nessuna manifestazione pu colmare questo vuoto", conclude.