Stati Uniti, la giovane rischia un processo per omicidio

·1 minuto per la lettura
Adolescente prende l’auto della madre, investe e uccide due senzatetto
Adolescente prende l’auto della madre, investe e uccide due senzatetto

Una ragazza minorenne ha ucciso due persone senza fissa dimora dopo aver preso possesso del suv della mamma. L’incidente è accaduto nella città di Escondido (contea di San Diego, California). L’adolescente era in macchina con un’amica minorenne al momento dell’impatto. La vettura è stata fermata venerdì 12 febbraio intorno alle ore 23. Il poliziotto ha scoperto che alla guida della vettura vi era una 13enne, ma la giovane ha preferito darsi alla fuga.

Investe e uccide senzatetto

Nel tentativo di fuggire ha perso il controllo del veicolo terminando vicino una fioriera. Purtroppo in quel luogo vi erano due adulti senzatetto che hanno perso la vita per l’impatto con il mezzo. Il primo è deceduto sul colpo, l’altro dopo l’arrivo in ospedale. Entrambi si trovavano dietro i cespugli. Non si conosce al momento l’identità delle vittime: le ragazze sono state comunque fermate sul posto. Si resta in attesa di ulteriori novità sul caso. Il rischio è che la giovane debba affrontare un processo con gravi accuse a suo carico.

Un grave incidente è accaduto martedì 16 febbraio a Zugliano, in provincia di Vicenza. Un uomo a bordo di una bici è stato travolto da un camioncino. L’accaduto si è verificato lungo la Provinciale 67, nei pressi del palasport. Di ritorno a Ceccano, invece, una ragazza di 26 anni ha perso il controllo del mezzo mentre stava rientrando a casa ed è morta sul colpo. A nulla sono serviti i tentativi di rianimarla da parte dei soccorritori giunti sul posto: la ragazza non ce l’ha fatta.