Il governo valuta di prorogare lo status di emergenza fino a fine anno

·1 minuto per la lettura
Proroga stato emergenza dicembre
Proroga stato emergenza dicembre

Secondo quanto si apprende il governo starebbe valutando la proroga dello stato di emergenza, in scadenza al 31 luglio, fino al 31 dicembre 2021. La decisione finale verrà presa dalla cabina di regia che, come il Consiglio dei Ministri, potrebbe slittare a giovedì.

Proroga stato di emergenza a dicembre

La valutazione sarebbe legata da un lato alla situazione epidemiologica che vede una risalita dei contagi, dall’altra alla tornata elettorale prevista in autunno. I ministri ne discuteranno insieme al green pass e ai nuovi parametri per la classificazione delle regioni nel Consiglio chiamato ad approvare il prossimo decreto che dovrebbe entrare in vigore dal 26 luglio.

Proroga stato di emergenza a dicembre: decisione in Cdm

In Cdm verranno stabiliti i nuovi elementi utili a definire le fasce di rischio di territori e dunque i loro colori. L’ipotesi è quella di dire stop ad un sistema fondamentalmente basato su contagi e incidenza per focalizzarsi invece sui tassi di ospedalizzazione e sull’occupazione dei posti letto nelle terapie intensive.

Quanto al certificato verde all’interno dei confini italiani, il rilascio dovrebbe essere mantenuto anche per una sola dose. Si sta invece ancora discutendo sui luoghi dove consentire l’accesso dopo la prima iniezione (ad esempio bar e ristoranti) e dove invece richiedere il completamento del ciclo vaccinale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli