Stato-Regioni, ok su decreto Viminale per servizi asilo e accoglienza -3-

Red/Cro/Bla

Roma, 8 nov. (askanews) - "Oltre ciò - conclude il delegato Anci - sono presenti alcuni aspetti che semplificano la vita ai Comuni titolari di progetto, quali l'eliminazione del cofinanziamento, la definizione di una scansione predefinita delle tranche di pagamento, e un assetto più prevedibile dei meccanismi sanzionatori. Ora attendiamo la pubblicazione in gazzetta ufficiale per avviare, d'intesa con il Ministero dell'Interno, un'attività informativa diretta a tutti i Comuni. Partiremo il 20 novembre, nell'ambito della commissione Immigrazione che si terrà ad Arezzo durante i lavori dell'Assemblea dell'Anci".