In stazione a Brescia con mezzo chilo di eroina: arrestato

Red/Alp

Milano, 10 mar. (askanews) - Gli agenti della polizia ferroviaria hanno arrestato alla stazione ferroviaria di Brescia, un cittadino tunisino trovato in possesso di poco più di mezzo chilo di eroina. Lo ha riferito la questura di Brescia, spiegando che l'uomo, in partenza per Verona, è stato fermato dagli agenti insospettiti da un rigonfiamento sotto la felpa. "Mi avete fregato, ho mezzo chilo di eroina addosso" ha ammesso l'uomo, tirando fuori un involucro con 509 grammi di eroina. Nelle tasche l'uomo aveva anche circa tre grammi di cocaina e un coltellino, per cui è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti e denunciato per porto di oggetti atti ad offendere.