Stazioni sicure, controlli polizia in Puglia, Basilicata e Molise

Red/Gca
·1 minuto per la lettura

Roma, 25 lug. (askanews) - Nell'ultima settimana, nell'ambito dell'attivit del Compartimento Polizia Ferroviaria per la Puglia la Basilicata e il Molise, sono state identificate 4.348 persone, 2 arrestati e 5 denunciati. Sono stati scortati 439 treni e impiegate in stazione 237 pattuglie. Lo scorso 23 luglio si svolta l'operazione "Stazioni Sicure, dedicata all'intensificazione dei controlli della Polizia Ferroviaria in tutte le principali stazioni. L'attivit degli operatori del Compartimento Polizia Ferroviaria Puglia Basilicata e Molise, si svolta anche con l'ausilio delle unit cinofile della Questura di Bari e della Guardia di Finanza. Nella Stazione di Foggia, gli operatori della Polizia Ferroviaria, a seguito di un accertamento a bordo treno, hanno identificato e arrestato un cittadino italiano, senza fissa dimora, originario della provincia di Foggia, ricercato per maltrattamenti in famiglia, inflitti alla convivente. (segue)