Stazioni treni, durante emergenza sanitaria 45 arresti polizia -2-

Sav

Roma, 12 giu. (askanews) - Gli agenti della Polfer di Pistoia hanno arrestato un cittadino nigeriano gravato da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, in quanto responsabile in concorso con altri connazionali di diversi episodi di spaccio di sostanze stupefacenti per lo pi commessi nelle vicinanze della Stazione Ferroviaria di Montale Agliana (PT).

Arrestato alla Stazione Ferroviaria di Empoli un 40 enne della provincia di Pisa nei confronti del quale risultata un'ordinanza di custodia in carcere, in quanto inottemperante alla misura cautelare dell'obbligo di dimora nel comune di San Miniato.

A Roma Termini negli uffici della Polizia Ferroviaria si presentato un uomo per ritirare un telefono cellulare che poco prima gli avevano rubato ed stato poi arrestato perch risultato destinatario di un provvedimento di sorveglianza speciale con l'obbligo di soggiorno a Siracusa.

La Polizia Ferroviaria di Bari ha arrestato nella stazione centrale un cinquantenne risultato ricercato per un ordine di carcerazione da eseguire emesso dalla Procura della Repubblica di Lecce, dovendo espiare 2 anni e 27 giorni di reclusione per i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni.

Arrestato un cittadino rumeno a Catania per esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Viterbo a febbraio di quest'anno. L'uomo doveva scontare una pena di 4 mesi e 22 giorni di reclusione derivante da vari rati quali resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale e rifiuto di indicazioni sulla propria identit e danneggiamento.