Stefania Craxi: "Farnesina usata come merce di scambio per vanità di Giggino"

webinfo@adnkronos.com

dall'inviata Roberta Lanzara  

"Da tempo i nostri governi non hanno una strategia e un'agenda geopolitica o, se l'hanno avuta, era molto confusa. Temo che continuerà ad essere così dato che hanno utilizzato la Farnesina come merce di scambio per le mire e vanità di Giggino Di Maio". Lo dice Stefania Craxi, vice presidente della Commissione Affari Esteri in Senato, intervenuta al dibattito alla kermesse azzurra a Viterbo su 'Africa: una sfida per tutti noi'. 

"Occorre guardare all’Africa come una grande opportunità da cogliere - afferma Stefania Craxi - Se ci fosse un’area di libero scambio, di crescita economica, di sviluppo condiviso tra Africa e Europa sarebbe un pil aggregato che varrebbe più di quello delle due Americhe messe insieme. Ma occorre una strategia".