Stefania Sandrelli in crisi con Giovanni Soldati: "Stanchi da tempo"

Stefania Sandrelli
Stefania Sandrelli

Stefania Sandrelli ha svelato alcuni retroscena sulla sua unione con il regista e sceneggiatore Giovanni Soldati, a cui è legata dal 1983.

Stefania Sandrelli: la crisi con Giovanni Soldati

Stefania Sandrelli e Giovanni Soldati hanno vissuto insieme gioie e dolori e la celebre attrice di recente ha confessato che, anche a causa della malattia del regista, avrebbero vissuto un difficile momento di crisi che forse, prima o poi, li porterà a separarsi. Con un velo di malinconia l’attrice ha anche affermato di amare profondamente Soldati e di volerlo per sempre al suo fianco.

“Si è ammalato, ha avuto bisogno di aiuto. Io non potevo non esserci. Non potevo. […] Forse ora è giusto farlo, giusto per me. Mi fa bene… Quando si è ammalato eravamo da tempo stanchi l’uno dell’altra. Io ero distratta da altre persone, lui probabilmente pure. Ci sentivamo obbligati a vivere insieme. Gli ultimi anni con lui sono stati anni di rinunce. All’affetto. A una carezza”, ha affermato, e ancora:

“È un uomo onesto. Non finge, mai… Forse si è stancato di una donna troppo impegnativa, di essere l’uomo della Sandrelli (…) Lasciarci è una cosa che forse farebbe meglio a Giovanni che a me. Io lo rivorrei con me, sempre, sempre”.

Tra i due ci saranno ulteriori sviluppi? In tanti tra i fan della celebre attrice sono curiosi di saperne di più.