Stefano Fassina ferito a Roma: dimesso dall’ospedale

Roma, Stefano Fassina ferito e ora dimesso

Stefano Fassina dimesso dall’ospedale di Roma dopo gli scontri con la polizia a una manifestazione per lo stop dei lavori per la metropolitana C.

Stefano Fassina dimesso dall’ospedale

Dopo una lastra toracica il deputato di Liberi e Uguali Stefano Fassina è uscito dall’ospedale San Giovanni di Roma. Il deputato è rimasto ferito durante un intervento di polizia a una manifestazione all’esterno della sede di Roma Metropolitana.

La procura di Roma attende il rapporto informativo della Digos in merito a quanto successo, soprattutto dopo i retroscena inediti della vicenda rivelati da alcuni presenti. Fassina dovrà rimanere un periodo a riposo a causa di un trauma toracico.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori un collaboratore dell’assessore capitolino alla Partecipate, Gianni Lametti, avrebbe provato ad entrare nel palazzo dell’azienda di trasporti. Gli animi si sono surriscaldati quando la polizia ha cercato di aprire un varco tra cinquanta lavoratori a rischio licenziamento, travolgendo i manifestanti, tra cui Fassina.