Stefano Oradei lascia Ballando con le Stelle: "Non ci sono state le basi"

Stefano Oradei lascia Ballando
Stefano Oradei lascia Ballando

Stefano Oradei ha annunciato di aver lasciato Ballando con le Stelle. Dopo dieci anni di permanenza nel talent di Milly Carlucci, il ballerino ha deciso di dire addio allo show di Rai1. Stando alle sue dichiarazioni, con lo staff del programma le “combinazioni non funzionavano“.

Stefano Oradei lascia Ballando con le Stelle

Per dieci lunghi anni, Stefano Oradei ha fatto parte della grande famiglia di Ballando con le Stelle. L’edizione 2022, in partenza sabato 8 ottobre su Rai1, non vedrà più la sua presenza. Ad annunciarlo è stato lo stesso ballerino professionista, tramite il suo profilo Instagram. Qualche giorno fa, Milly Carlucci & Co hanno rivelato l’arrivo di nuovi insegnanti, senza fare i nomi dei prof che hanno abbandonato il programma. Ad oggi, sappiamo che tra loro c’è anche Oradei.

L’annuncio di Stefano Oradei

Via Instagram, Stefano ha condiviso alcune dei personaggi famosi che, in questi dieci anni, ha accompagnato a Ballando con le Stelle. A didascalia, ha scritto:

“News. E’ giusto, per i fan e le persone che mi sostengono ogni giorno, informarvi che dopo 10 anni circa sarà il primo anno senza Ballando. Non ci sono state le basi, abbiamo avuto una conversazione con Milly e la produzione e… le combinazioni non funzionavano”.

Oradei non è entrato nei dettagli, ma ha parlato di combinazioni che non funzionavano. A quanto pare, il ballerino ha provato a trovare un punto d’incontro con Milly e il suo staff, ma “non ci sono state le basi“.

I progetti di Stefano Oradei

L’annuncio di Stefano ha lasciato senza parole i fan di Ballando con le Stelle. Anche se il ballerino non è entrato nei dettagli, è chiaro che il suo addio è da ricollegare a qualche problema con la Carlucci & Co. Nonostante tutto, Oradei ha sottolineato che continuerà a sostenere i colleghi dello show danzante di Rai1. Non solo, per non lasciare i seguaci a ‘secco’, ha rivelato che ci sono nuovi progetti che lo attendono. Ha concluso:

“Sarò impegnato in altri progetti internazionali molto importanti in giro per il Mondo e colgo l’occasione per sostenere i colleghi e tutta la famiglia di Ballando”.