Stefano Tacconi ricoverato, paura per l'ex portiere della Juve in prognosi riservata

·1 minuto per la lettura
Stefano Tacconi  during the Padel Solidarity at the Rieti Sport Festival, in Rieti, Italy, on June 13, 2021. (Photo by Riccardo Fabi/NurPhoto via Getty Images)
Stefano Tacconi during the Padel Solidarity at the Rieti Sport Festival, in Rieti, Italy, on June 13, 2021. (Photo by Riccardo Fabi/NurPhoto via Getty Images)

Stefano Tacconi ricoverato: paura per le condizioni di salute dell'ex portiere e capitano della Juventus e della Nazionale di 64 anni, ricoverato da oggi pomeriggio, in prognosi riservata, all'ospedale di Alessandria, dopo un malore accusato ad Asti.

Tacconi era stato ospite ieri sera, nell'ambito della rassegna 'La giornata delle figurine', partecipando in un ristorante della provincia a una cena benefica in favore del comitato locale della Croce Rossa Italiana.

Secondo quanto si è appreso l'ex calciatore, che era in compagnia di uno dei suoi figli, ha proseguito la serata in un locale da ballo nel centro della città. Questa mattina è stato portato all'ospedale 'Cardinal Massaia' di Asti, dove i medici hanno deciso il trasferimento ad Alessandria. Ora è ricoverato nel reparto di Neurochirurgia.

GUARDA ANCHE - Tragedia sfiorata in Argentina: giovane sviene sui binari mentre passa il treno

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli