Steinmeier: Germania e Italia chiamate a tenere unita Ue

Orm

Roma, 19 set. (askanews) - Secondo il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier, la Germania e l'Italia "devono essere particolarmente responsabili in termini di unità" del'Europa e devono impegnarsi "per arrivare a superare in modo definitivo i nazionalismi, che hanno causato tanta sofferenza e guerre". Il capo dello Stato tedesco ha parlato oggi dopo l'incontro al Quirinale con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, sottolineando le "strette relazioni" tra Italia e Germania, sia a livello politico ed economico, sia per rapporti culturali e sociali.