Stella: a Firenze il traffico è un'emergenza assoluta

Xfi

Firenze, 29 lug. (askanews) - "A Firenze ormai il traffico è diventato un'emergenza di rilievo assoluto, le cronache di questi giorni parlano da sole. La circolazione in intere zone della città è completamente in tilt, in particolare si segnalano situazioni di caos nella zona della stazione ferroviaria di Santa Maria Novella. Non è solo una questione del cambio di viabilità nell'area interessata, ma è un problema di portata più ampia. L'amministrazione comunale procede a tentoni, senza un piano, andare avanti così è irragionevole: chiediamo un cronoprogramma chiaro, e non i soliti generici buoni propositi". Lo afferma il vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana, Marco Stella (Forza Italia). "Per fare pochi chilometri sui viali si impiegano tempi lunghissimi - sottolinea Stella -. Siamo alla paralisi della circolazione in particolare nella zona della stazione, urge un piano operativo immediato. Occorre ri-sincronizzare i semafori della tramvia, troppo lunghi, e pensare a una riorganizzazione degli orari della ztl. Serve una soluzione chiara e realistica, altrimenti a settembre, con la riapertura delle scuole, la situazione diventerà esplosiva".