Stellantis e TotalEnergies rinnovano la partnership per 5 anni

·2 minuto per la lettura

Stellantis e TotalEnergies hanno rinnovato per i prossimi cinque anni la partnership per i marchi Peugeot, Citroën e DS Automobiles. I due Gruppi aprono inoltre un nuovo capitolo estendendo l’accordo a Opel/Vauxhall. Gli accordi di cooperazione globale coprono ora cinque aree fondamentali. Si va dalla maggiore collaborazione nel settore ricerca e sviluppo con l’individuazione di obiettivi comuni in termini di sviluppo sostenibile e innovazione, in particolare per quanto concerne nuove forme di mobilità, carburanti a basso contenuto di carbonio e di origine biologica, lubrificanti e fluidi ottimizzati specificamente per i nuovi motori elettrificati ed i loro componenti, incluse le batterie, alla fornitura di lubrificanti di primo riempimento per i veicoli prodotti negli stabilimenti dei cinque marchi del gruppo Stellantis in tutto il mondo.

Inoltre, la partnership prevede la raccomandazione esclusiva dei lubrificanti Quartz nelle reti aftersales e nelle officine dei 5 brand Stellantis. Nelle competizioni automobilistiche, la cooperazione in ambito tecnico e sportivo si concentrerà esclusivamente sui vari programmi di elettrificazione e ibridizzazione messi a punto dai marchi: ritorno di Peugeot alla 24 Ore di Le Mans e nel Campionato del mondo endurance FIA nella categoria Hypercar riservata ai prototipi ibridi, con la progettazione delle batterie in collaborazione tra Peugeot Sport e TotalEnergies, attraverso la controllata SAFT, e lo sviluppo di fluidi specifici; supporto continuo al team DS-Techeetah, detentore del titolo, nel Campionato del mondo di Formula E, con lo sviluppo della gamma di fluidi Quartz EV; una nuova partnership con Opel Motorsport con il lancio della Opel Corsa-e Rally Cup, la prima coppa del mondo di rally riservata alle auto elettriche. Infine, mobilità e ricarica dei veicoli elettrici rappresentano un nuovo aspetto della partnership. Free2Move si servirà dalla rete di stazioni di ricarica di TotalEnergies per la sua attività di car sharing a Parigi. Inoltre, sono allo studio altre proposte in tema di semplificazione della mobilità elettrica.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli