Stellantis, anche Fca Italy sotto inchiesta in caso emissioni diesel

·1 minuto per la lettura
Il logo di Stellantis all'ingresso dello stabilimento dell'azienda a Hordain

PARIGI (Reuters) - La casa automobilistica Stellantis ha annunciato che la sua controllata Fca Italy è sotto indagine da parte di un tribunale di Parigi con l'accusa di frode ai consumatori relativa alla vendita di veicoli diesel tra il 2014 e il 2017.

Stellantis ha comunicato in una nota che la società crede fermamente che i suoi sistemi di controllo delle emissioni abbiano soddisfatto tutti i requisiti applicabili nel periodo in questione e che continuino a farlo.

La casa automobilistica ha aggiunto di essere disposta a dimostrarlo e che collaborerà pienamente alle indagini.

Diverse case automobilistiche in Europa sono finite sotto esame dopo lo scandalo Volkswagen "dieselgate" scoppiato nel 2015 per aver barato sui test negli Stati Uniti, in un momento in cui i regolatori sono diventati più severi sugli standard di inquinamento.

Stellantis, nata nel gennaio 2021, ha detto che Fca Italy è stata messa sotto inchiesta in relazione alla vendita di veicoli diesel Euro 6 in Francia tra il 1 settembre 2014 e il 15 marzo 2017.

Fca Italy è stata anche indicata come testimone materiale in relazione alle accuse di ostruzione delle azioni di un ispettore antitrust del ministero dell'Economia nel 2016 e 2017.

Stellantis ha detto a giugno che la sua controllata francese Citroen era stata accusata di frode ai consumatori dai procuratori francesi in una indagine sulle emissioni diesel.

Peugeot, altra divisione di Stellantis, Renault, e Volkswagen France, controllata francese della casa automobilistica tedesca, sono state anch'esse accusate in Francia nell'ambito dell'indagine sul 'dieselgate'.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione Roma Francesca Piscioneri, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli