**Stellantis: Palmer, 'in Europa forte portafoglio ordini, problema è consegnare auto'**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 3 nov. – (Adnkronos) – Stellantis "non ha preoccupazioni" per il Nordamerica dove "prevediamo una forte domanda": "in Europa invece la situazione è più impegnativa". Lo afferma il cfo del gruppo, Richard Palmer in conference call sui risultati del terzo trimestre, segnalando come nel continente "continuiamo a registrare una buona domanda, abbiamo un solido portafoglio ordini che arriva al secondo trimestre del prossimo anno: il nostro impegno è quello di rispettare gli ordini e consegnare le vetture a concessionari".